Contattaci

Preventivo rapido

800-011831

Il mio carrello (0)

Vernice antiscivolo

Bisogno di aiuto? Bisogno di aiuto? Scoprite di più sulla vernice antiscivolo! Certe vie di circolazione all’interno delle aziende o degli edifici aperti al pubblico possono essere pericolose e presentare dei rischi di scivolata, causando delle cadute in piano. Per rendere sicura una grande superficie all’interno e all’esterno, come nel vostro parcheggio o in magazzino, potete utilizzare una vernice antiscivolo.
Ritrovate le nostre soluzioni rapide e facili da applicare, quali che siano le dimensioni e il tipo di superficie di applicazione. Le nostre vernici antiscivolo sono adatte sia per le aree pedonali che per le zone di passaggio dei mezzi pesanti e in ambienti difficili.

5 oggetto(i)

Acquista per Ordina per

Griglia Lista

Vernice antiscivolo


In qualità di datore di lavoro o responsabile di un edificio aperto al pubblico, avete l'obbligo di proteggere i vostri dipendenti e visitatori dai pericoli a cui sono esposti nel loro luogo di lavoro, tra cui il rischio di scivolate e cadute in piano, in conformità a quanto sancito dalla Direttiva europea 89/654/CEE.
La vernice antiscivolo è un tipo di vernice incolore che consente di rendere antiscivolo i vostri pavimenti, sia all'interno che all'esterno.
La vernice antiscivolo rappresenta una soluzione ideale quando è necessario trattare aree di grandi dimensioni.

Consigli per un applicazione duratura

Se applicata correttamente, la vernice antiscivolo offre una protezione resistente e duratura sulla maggior parte delle superfici. Per ottenere un risultato ottimale, è importante preparare la superficie prima dell'applicazione.
  • La vernice deve essere applicate su una superficie pulita e in buono stato. La vecchia vernice scrostata, la ruggine e altri residui devono essere rimossi, preferibilmente tramite sabbiatura.

  • Residui di benzina olio e ruggine possono essere rimossi con l'uso di uno sgrassatore.

  • Lasciare asciugare completamente la superficie ed evaporare i solventi dello sgrassatore prima di posare la vernice antiscivolo.

  • Per una migliore aderenza dela vernice antiscivolo, alcune superfici richiedono l'utilizzo di un primer. È il caso, per esempio, di legno, cemento, metallo e piastrelle.


Guida all'acquisto - Vernice antiscivolo


Per rendere antiscivolo il vostro pavimento, esistono numerose soluzioni, tra cui la vernice antiscivolo rappresenta uno dei migliori esempi.
In spray o in fusto, essa consente di mettere in sicurezza larghe superfici o spazi più piccoli, per prevenire gli incidenti legati alle cadute in piano e alle scivolate. Seton vi propone delle vernici antiscivolo diverse che presentano diversi vantaggi:
  • Si applicano facilmente e rapidamente.

  • Consentono di rendere sicure e antiscivolo delle superfici di qualsiasi forma e dimensione.

  • Si adattano a differenti tipi di passaggio, dal traffico leggero al traffico intenso.

Quale tipo di vernice scegliere?

Nella nostra gamma sono presenti 2 tipi di vernice antiscivolo:
- Vernice monocomponente: pratica in quanto è costituita da un solo componente che non deve essere miscelato con un altro componente rima dell'uso. Basta aprire il barattolo, mescolare bene e la vernice è pronta all'uso. Le vernici monocomponenti possono essere conservate nel barattolo richiudendo il coperchio finché non servono per un nuovo utilizzo. Questo si rivela pratico quando le superfici da dipingere sono piccole (scale, piattaforme di lavoro, rampe, ecc.).
Vantaggi e svantaggi
✓ Facile e rapida da applicare senza bisogno di mescolare 2 componenti. Possibilità di conservare la vernice restante e riutilizzarla quando serve.
✗ Non adatta per i luoghi con traffico di veicoli.
- Vernice bicomponente: Vendute in due barattoli diversi, uno di vernice antiscivolo e l'altro di indurente, queste vernici richiedono di mescolare insieme il contenuto dei due barattoli. Il processo di indurimento inizia non appena il colore viene miscelato, quindi la vernice deve essere utilizzata subito, prima che si asciughi.
Vantaggi e svantaggi
✓ Consente di realizzare una superficie antiscivolo più dura e con una maggiore resistenza all'usura. Può essere utilizzata in aree a traffico veicolare, anche intenso.
✗ Richiede un tempo più lungo di preparazione rispetto alle vernici monocomponenti. La vernice restante non può essere riutilizzata.
Ecco nel dettaglio le diverse vernici antiscivolo disponibili:

SafeStep 50

Vernice monocomponente per zone con traffico pedonale leggero o moderato, sia all'interno che all'esterno. Ideale per il pavimento di fabbriche, garage e magazzini che non necessitano di un'elevata protezione antiscivolo.

SafeStep 100

Vernice monocomponente per zone con traffico pedonale intenso, sia all'interno che all'esterno. Ideale su superfici potenzialmente scivolose, quali rampe, passerelle, gradini e piatteforme di lavoro, in luoghi grassi o umidi. Applicazione consigliata con rullo fenolico o spatola liscia.

SafeStep 200

Vernice antiscivolo bicomponente ad alte prestazioni per superfici a traffico intenso, pedonale e di veicoli leggeri. Adatto in aree con presenza di oli, grassi, soluzioni acide e alcaline. Ideale per un'applicazione in fabbriche, banchine di carico/scarico merci, magazzini, rampe per carrelli elevatori e piattaforme di livellamento.

SafeStep 500

Vernice bicomponente con potere antiscivolo elevato per zone a traffico intenso e ambienti particolarmente aggressivi, sia all'interno che all'esterno. Adatta in aree con presenza di olio, acidi, basi e solventi.

Resistenza allo scivolamento

La resistenza allo scivolamento della vernice antiscivolo dipende in gran parte da come viene applicata.
L'applicazione con un rullo fenolico crea una superficie ondulata con proprietà antiscivolo superiori rispetto all'applicazione con una spatola, che conferisce una finitura ruvida, per aree a rischio di scivolamento leggermente inferiore. La vernice antiscivolo può essere applicata anche con spruzzatore di vernice in punti in cui si desidera una superficie liscia con una finitura superficiale uniforme.

Durata

Per la massima durata, è importante scegliere una vernice antiscivolo in grado di resistere alle condizioni dell'ambiente in cui verrà utilizzata.

Prodotti complementari - Vernice antiscivolo


Per facilitare la posa e la tenuta delle vostre vernici antiscivolo, ritrovate i nostri Accessori per la posa di prodotti antiscivolo .
Seton vi propone anche altri tipi di antiscivolo, come le Lastre antiscivolo da fissare con viti, le Strisce e rotoli antiscivolo da incollare e i Profili antiscivolo per scale .

I derivati ​​epossidici sono allergenici a contatto con la pelle e corrosivi a contatto con gli occhi. È quindi è importante assicurarsi che l'applicazioni delle vernici antiscivolo che lo contengono avvenga sempre indossando dei dispositivi di protezione individuale (DPI) adeguati. A tal fine, ritrovate le nostre gamme di guanti di protezione e occhiali protettivi.

Per creare delle superfici antiscivolo dai bordi dritti e netti, usate un Nastro per mascheratura .

È importante che la vernice si asciughi correttamente prima di camminarci o circolarvi sopra. La vernice antiscivolo di norma è resistente al traffico dopo 48 ore (le basse temperature e l'elevata umidità possono allungare leggermente il tempo di asciugatura). Assicuratevi che nessuno calpesti il ​​pavimento appena trattato con uno dei nostri prodotti per la delimitazione di zone di lavoro e cantieri.

Quando il rischio di scivolamento non può essere evitato o limitato a sufficienza con un antiscivolo, le persone che si trovano nell'area a rischio devono indossare un paio di Scarpe antinfortunistiche con suola antiscivolo.

Per offrirvi un servizio migliore, Seton utilizza dei cookie. Chiudi