Contattaci

Preventivo rapido

800-011831

Il mio carrello (0)

Recinzioni da cantiere

Bisogno di aiuto? Bisogno di aiuto? Perchè utilizzare della recinzioni da cantiere? In caso di lavori in corso, le recinzioni da cantiere sono indispensabili: la loro leggerezza unita alle loro dimensioni le rendono estremamente efficaci per proteggere gli operai al lavoro, separare i pedoni e i veicoli, guidare i visitatori e informarli di un potenziale pericolo. Abbiamo così riunito una selezione di differenti barriere da cantiere estensibili, pieghevoli, zavorrabili, ecc., per rispondere a tutte le vostre esigenze.

14 prodotti

Acquista per Ordina per

Griglia Lista

Acquista per :
Fissaggio  
Da montare(3)
Da posare(2)
Con picchetti o pali(1)
Da posare al suolo(1)
Su base(1)
Materiale  
Polipropilene(4)
Acciaio(4)
Polimero/polipropilene(2)
Metallo(1)
Polietilene(1)
Plastica ABS(1)
Plastica(1)
Colore  
Rosso/Bianco(7)
Rosso(3)
Giallo(2)
Bianco(2)
Argento(1)
Arancione(1)
Giallo/Nero(1)
Nero(1)

FAQ - Recinzioni da cantiere

In un cantiere è essenziale predisporre una buona segnaletica, per avvertire le persone interessate di un eventuale pericolo. Seton vi propone una gamma completa di recinzioni da cantiere, che vi consentono di delimitare delle aree ad accesso vietato e guidare gli utilizzatori per tutta la durata dei lavori.

Perché utilizzare delle recinzioni da cantiere

Per la delimitazione temporanea di una zona come un cantiere, un percorso o altro che vieta l'accesso alle persone non autorizzate, le recinzioni da cantiere amovibili si rivelano essere uno degli strumenti più efficaci. Le barriere sono dei dispositivi temporanei più pesanti rispetto ai paletti e ai coni da cantiere, esse sono anche più larghe e i professionisti le scelgono per la loro capacità di regolare i flussi pedonali.

Quale tipo di recinzione scegliere per il mio cantiere?

Barriere da cantiere estensibili

Per risparmiare spazio, optate per delle barriere da cantiere pieghevoli. Queste barriere da cantiere estensibili consentono un risparmio considerevole di spazio, sono leggere e rapide da posizionare.

Barriere da cantiere zavorrabili

Esistono anche delle barriere zavorrabili realizzate in plastica, che possono essere riempite con acqua o sabbia. Una volta zavorrate (riempite), queste barriere da cantiere in plastica, resteranno posizionate stabilmente, agendo anche da separatori di corsia. Il loro materiale flessibile consente anche di limitare eventuali incidenti della circolazione, riducendo i danni umani e materiali.

Transenne

Si parla anche di «transenne antipanico» per orientare i pedoni verso un passaggio sicuro ed evitare gli incidenti. Esse concorrono non solo alla segnalazione di un cantiere, ma giocano anche un ruolo visibile nel delimitarlo e impedirne le intrusioni. Essendo modulabili, queste barriere mobili possono restare posizionate per lunghi periodi, per formare un separatore di corsia. Esse diventano così una recinzione capace di far fronte ai movimenti di folla o ai danni del tempo. Sui cantieri, si possono trovare anche delle transenne da cantiere ultra resistenti in polipropilene, per una maggiore flessibilità.

Prodotti complementari - Recinzioni da cantiere

I Nastri segnaletici da cantiere e i Paletti di delimitazione per cantiere rappresentano una soluzione che vi consente di delimitare temporaneamente una zona di lavori. Potete anche separare le corsie di circolazione e la zona del cantiere con Coni segnaletici da cantiere o Delineatori stradali.

Segnalate i pericoli presenti in una zona di intervento con i nostri Cartelli e pittogrammi di pericolo per magazzino e cantiere e rafforzate la segnalazione dei vostri cantieri temporanei con una Segnaletica luminosa per cantiere e veicoli. Per la massima sicurezza, vi raccomandiamo anche di munire il vostro personale dei Dispositivi di protezione individuale - DPI adeguati al tipo di attività svolta.

Per offrirvi un servizio migliore, Seton utilizza dei cookie. Chiudi