Contattaci

Preventivo rapido

800-011831

Il mio carrello (0)

Specchi di sicurezza e manovra per magazzini

Bisogno di aiuto? Bisogno di aiuto? Quale specchio di sicurezza scegliere? Uno specchio di sorveglianza può aiutarvi a garantire la sicurezza nei vostri magazzini e aree di stoccaggio. Non solo vi consente di controllare la circolazione dei mezzi di movimentazione in corrispondenza di corsie, aree di manovra e uscite con scarsa visibilità, ma migliora anche il sistema di sorveglianza nel vostro magazzino. Seton vi propone una serie di specchi che possono essere utilizzati sia all'interno dei vostri magazzini e negozi che nelle aree di carico e scarico, dotati di sistemi di fissaggio universali per un'installazione facile e rapida.

15 oggetto(i)

Acquista per Ordina per

Griglia Lista

FAQ - Specchi di sicurezza per l'ambito industriale


I pericoli maggiori spesso non sono visibili. Questo è vero soprattutto in ambito industriale, in magazzini, fabbriche e in tutti i luoghi di lavoro in cui operano delle macchine pericolose. Ecco il motivo per cui uno specchio di sicurezza è uno strumento indispensabile in ambito industriale.

A cosa serve uno specchio di sicurezza?

Innanzitutto, è bene distinguere gli specchi stradali dagli specchi di sicurezza. Anche se la loro funzione principale resta sempre la sicurezza, questi due dispositivi hanno un ruolo e campi di applicazione differenti. In effetti, i primi sono impiegati per la sicurezza stradale, mentre uno specchio di sorveglianza emisferico a cupola intera, per esempio, è utile in molteplici situazioni in ambito industriale, consentendo di:
  • monitorare le macchine e i nastri trasportatori nelle aree di produzione;

  • aumentare la visibilità nelle zone trafficate dai camion, come nelle zone di carico e scarico delle merci;

  • ridurre il rischio di collisioni tra persone e veicoli, in particolare in luoghi in cui la visibilità è ridotta, come negli angoli, nei corridoi e tra gli scaffali alti.

Alcuni dei nostri specchi per l'ambito industriale possono essere utilizzati come specchi di manovra sono mobili e possono essere posizionati sui mezzi per la movimentazione, come i carrelli elevatori, per consentire al manovratore la massima visibilità, specie nelle manovre in retromarcia.

Quali sono i vantaggi di uno specchio di sicurezza?

Come già sottolineato, la funzione principale di uno specchio di sicurezza e manovra è di aumentare la sicurezza dei vostri dipendenti. Un incidente sul lavoro può verificarsi facilmente, con conseguente aumento delle assenze prolungate da parte dei vostri dipendenti. Nella nostra pagina dedicata alla prevenzione dei rischi professionali, ritroverete le principali cause di infortunio sul lavoro e le nostre soluzioni per prevenire incidenti. Per questo, è fondamentale prevenire gli incidenti con tutti i mezzi possibili, passando attraverso una preliminare valutazione dei rischi. Gli specchi di sicurezza industriale rientrano a pieno titolo tra le misure di sicurezza da adottare nell'ambito industriale e del magazzino, in cui sono presenti angoli bui e parti di macchinari e luoghi potenzialmente pericolosi poco visibili.

Come scegliere uno specchio di sicurezza per magazzino?

Nella nostra gamma, sono presenti specchi di sicurezza diversi realizzati con materiali resistenti e robusti e in diverse forme. Essi sono forniti con gli elementi di fissaggio universali, per una facile installazione a parete, al soffitto o su palo.
Qualunque sia il tipo, i nostri specchi di sicurezza rispondono a diverse esigenze in termini di sorveglianza.
Scegliete lo specchio di sicurezza più adatto alle vostre esigenze e al luogo in cui deve essere posizionato.

Dimensioni e distanza di osservazione

La distanza di osservazione è un elemento essenziale per scegliere uno specchio di sicurezza. In particolare, essa si riferisce alla distanza che deve esserci tra lo specchio e il conducente di un veicolo o un pedone. I nostri specchi hanno una distanza di osservazione che va da un minimo di 3 m fino a un massimo di 30 m.
La distanza di osservazione varia a seconda delle dimensioni e della forma dello specchio.
A seconda della distanza di visione desiderata, il diametro degli specchi varia.
Per esempio, per uno specchio rotondo con diametro di 400 mm la distanza di osservazione sale a 5 m, per uno specchio di diametro 500 mm la distanza sarà di 7 m, e così via.
Per gli specchi di forma rettangolare, il calcolo è un pò diverso. In questo caso, per uno specchio di 400 x 600 mm la distanza di osservazione sarà di 9 m, per uno specchio di 600 x 800 mm la distanza di osservazione sarà di 20 m, e così via.

Il campo visivo: la bombatura

I nostri specchi di sicurezza per magazzino sono disponibili con differenti bombature, che consentono di allargare il campo visivo ed effettuare un controllo in più direzioni.
  • Gli specchi di sorveglianza con una bombatura di 90° consentono di esercitare un controllo visivo in 2 direzioni. Essi sono i più utilizzati nei magazzini e possono essere fissati a parete o su un palo.

  • Gli specchi con una bombatura di 180º consentono un controllo in 3 direzioni e rappresentano la soluzione migliore per ridurre al minimo furti e intrusioni indesiderate, rafforzando la sicurezza all'interno di un magazzino.

  • Gli specchi con una bombatura di 360° consentono un controllo in 4 direzioni. È il caso degli specchi emisferici a cupola intera, ideali per il controllo della circolazione dei mezzi e per la sorveglianza in magazzino e nelle zone di stoccaggio.

La forma

I nostri specchi di sicurezza sono disponibili con forme diverse, tra cui la rotonda e la rettangolare sono le più frequenti. Gli specchi di sicurezza convessi sono specchi che per la loro forma possono avere il controllo in due o più punti direzionali. Sono ideali per essere collocati in punti strategici dove c'è pericolo di collisione o la visibilità è molto limitata.
Sono disponibili anche specchi emisferici, ideali come specchi di corridoio per controllare il traffico dei camion e delle attrezzature di movimentazione all'interno di un magazzino, in quanto offrono un campo visivo maggiore ai conducenti, utile per un controllo nei punti ciechi poco visibili.

Il materiale

I nostri specchi di sicurezza sono realizzati in acrilico, policarbonato o vetro, in modo da essere molto resistenti alle sollecitazioni dell’ambito industriale, come magazzini e fabbriche. Ecco nel dettaglio le loro caratteristiche:
  • Policarbonato: 250 volte più resistente del vetro minerale dello stesso spessore. Ottima resistenza agli atti vandalici.

  • Acrilico: 25 volte più resistente del vetro minerale dello stesso spessore ma non è infrangibile. Buona resistenza agli atti di vandalismo.

  • Vetro: Resiste ai graffi e ai raggi UV. Una pellicola di protezione trattiene i frammenti di vetro in caso di rottura.

Gli specchi acrilici sono più luminosi del 20% rispetto agli specchi in vetro, quindi sono più visibili in luoghi poco illuminati.

L'area di utilizzo

Nella nostra gamma è possibile scegliere tra specchi di sicurezza per interni e specchi di sicurezza per esterni in base alle proprie esigenze. Alcuni modelli sono molto resistenti e sono progettati per resistere a condizioni eccezionali, come alle sollecitazioni della fabbrica.

Prodotti complementari - Specchi di sicurezza per magazzini


Per i vostri parcheggi, abbiamo anche una gamma di specchi stradali per rendere sicure le aree esterne e i parcheggi, garantendo la sicurezza ai veicoli in uscita.

Se desiderate aumentare la sicurezza durante gli spostamenti in magazzino e delimitare le aree a rischio, scoprite la nostra gamma dedicata alla segnaletica orizzontale per magazzino, dove troverete nastri adesivi da pavimento, pittogrammi da pavimento e vernice.

Infine, potete anche trovare la nostra gamma dedicata all’identificazione delle scaffalature e corsie dei magazzini, per identificare facilmente le merci stoccate nel vostro magazzino e orientare il vostro personale tra i diversi corridoi.

Per offrirvi un servizio migliore, Seton utilizza dei cookie. Chiudi