Contattaci

Preventivo rapido

800-011831

Il mio carrello (0)
Norma UNI EN ISO 7010: pittogrammi di sicurezza conformi |

Norma UNI EN ISO 7010: le novità sui vostri pittogrammi di sicurezza

Cosa c'è di nuovo?

 

Pubblicata nel giugno 2011, la norma ISO 7010 è diventata norma europea nel giugno 2012, quando il CEN (Comitato Europeo di Normalizzazione) ha approvato l'EN ISO 7010. L'UNI (Ente Nazionale Italiano di Unificazione)  ha pubblicato la norma UNI EN ISO 7010: 2012 il 18 Ottobre 2012.

La nuova normativa sulla segnaletica di sicurezza non vieta la circolazione dei segnali già contenuti nel Decreto legislativo 81/2008.

Dunque riguardo alla segnaletica già installata non c’è obbligo di modifica. È tuttavia possibile sostituirla con i nuovi cartelli e pittogrammi in conformità con quanto indicato dal Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

 

 

 

A che cosa serve?

 

Se un'immagine vale più di mille parole, è tuttavia necessario che quest'ultima sia compresa da tutti. La norma UNI ISO 7010 mira ad armonizzare al livello internazionale i simboli grafici e i colori dei cartelli. In tutto il mondo i produttori di segnaletica di sicurezza utilizzeranno esattamente lo stesso modello. Un'armonizzazione globale consentirà una maggiore coerenza e quindi un migliore riconoscimento universale dei segnali da parte del pubblico.

In questa nuova segnaletica, i pittogrammi in generale e le raffigurazioni umane in particolare, sono multiculturali. I 32 cartelli interessati dalla norma UNI EN ISO 7010 sono dunque particolarmente adatti ai luoghi dove più nazionalità sono rappresentate come, ad esempio, le amministrazioni, gli uffici delle grandi aziende e i luoghi pubblici.

 

 

Quali cartelli cambieranno?

 

Non tutti i cartelli sono interessati da questo nuovo cambiamento! La norma UNI ISO 7010 riguarda 32 cartelli di sicurezza destinati ad essere utilizzati per la prevenzione degli incidenti, degli incendi e all'evacuazione d'emergenza.

Alcuni esempi di pittogrammi sostituiti:

 

Nuovi pittogrammi ISO 7010

Per rispettare la nuova norma e armonizzare la vostra attrezzatura, Seton vi offre una vasta gamma di cartelli e pittogrammi conformi alle nuove disposizioni. Questi ultimi vi consentiranno di segnalare un obbligo, un divieto, un pericolo, un sistema antincendio, dei dispositivi di evacuazione e la presenza di materiale di primo soccorso.

 

 

In che modo questa norma mi riguarda?

 

In Italia, i cartelli già installati sui luoghi di lavoro in conformità con il D.Lgs. 81/2008 o alla nuova norma in vigore, rimangono validi. Tuttavia, tutti i nuovi cartelli installati dopo il 1° gennaio 2014 devono rispettare la norma UNI EN ISO 7010 pubblicata il 18 ottobre 2012 e in seguito alla quale sono state ritirate le precedenti norme nazionali.

In quanto specialista della sicurezza, Seton presta attenzione a mantenere un'offerta conforme alla regolamentazione e alla norma in vigore. Per fornirvi una migliore assistenza Seton vi offre una vasta gamma di cartelli e pittogrammi in conformità alla norma UNI EN ISO 7010. 

 

L'offerta Seton di pittogrammi UNI EN ISO 7010:

 

Scegliete tra le versioni con o senza testo ufficiale, in più di 15 formati e 2 materiali. Ritrovate l'offerta Seton sui pittogrammi EN ISO 7010

775 Prodotti/o

Griglia Lista

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Domande?

 

Ho già dei cartelli differenti sul mio luogo di lavoro: sono in conformità con la nuova normativa?

I cartelli già installati sui luoghi di lavoro in conformità con il D.Lgs. 81/2008 o con ogni altra legge in vigore in uno Stato membro dell'Unione Europea che possa giustificare un'equivalenza con il decreto italiano o la norma UNI EN ISO 7010, sono da considerare conformi. 


È possibile affiancare pittogrammi differenti per identificare lo stesso rischio o trasmettere lo stesso messaggio?

Anche se la regolamentazione non espone chiaramente questo punto, è preferibile utilizzare un solo tipo di pittogramma.

Dovrò sostituire tutti i cartelli sul mio luogo di lavoro?

Se i vostri cartelli installati in precedenza sul luogo di lavoro sono conformi al D.Lgs. 81/2008 o con ogni altra legge in vigore in uno Stato membro dell'Unione Europea che possa giustificare un'equivalenza con il decreto italiano o la norma UNI EN ISO 7010, sono da considerare conformi e non dovranno dunque essere sostituiti. 
A partire dal 1° gennaio 2014, tutti i nuovi cartelli installati devono necessariamente essere conformi alla norma UNI EN ISO 7010.

Per altre domande, contattate i nostri specialisti che sono a vostra disposizione per qualsiasi consiglio.

Per offrirvi un servizio migliore, Seton utilizza dei cookie. Chiudi