Contattaci

Preventivo rapido

800-011831

Il mio carrello (0)

Scarpe per il settore agroalimentare

Bisogno di aiuto? Bisogno di aiuto? Quali requisiti per le scarpe per settore alimentare? Se lavorate in un ambiente in cui il rispetto delle norme igieniche è importante, Seton vi propone delle scarpe da lavoro per il settore alimentare, comode e conformi alla norma EN ISO 20347. I nostri stivali professionali senza puntale e con suola antiscivolo resistente a oli e idrocarburi, sono ideali per lavorare in ambienti umidi, aiutandovi a limitare la propagazione di virus e batteri nel settore agroalimentare.

1 prodotti

Acquista per Ordina per

Griglia Lista

Acquista per :
Numero  
37(1)
38(1)
39(1)
40(1)
41(1)
42(1)
43(1)
44(1)
45(1)
46(1)

FAQ - Scarpe da lavoro per settore agroalimentare


Quali sono le caratteristiche delle scarpe da lavoro per settore alimentare?

Le nostre scarpe da lavoro per il settore agroalimentare rispondono ai requisiti della norma EN ISO 20347-1 e hanno come marchio la lettera “O” (occupational = professionale).
Esse sono delle calzature da lavoro per uso professionale e si differenziano dalla scarpe antinfortunistiche (S) o di protezione (P) perché non sono dotate di puntale.
I requisiti principali dei nostri stivali professionali per il settore alimentare sono:
  • Suola antistatica (A)

  • Assorbimento dell’energia a livello del tallone (E)

  • Forte aderenza

  • Resistenza agli idrocarburi

  • Tomaia impermeabile (WRU)


Se cercate delle scarpe antinfortunistiche dotate di puntale, ritrovate la nostra gamma completa di scarpe antinfortunistiche.

Nella nostra gamma sono presenti degli stivali da lavoro per il settore agroalimentare in PVC. Di colore bianco, sono facili da pulire e hanno la tomaia resistente alla penetrazione dell’acqua.

Quale utilizzo per le scarpe da lavoro per settore agroalimentare?

Questi stivali da lavoro insieme ad altri dispositivi di protezione individuale (maschera, guanti, tute, ecc.) contribuiscono a limitare la propagazione di numerosi virus e batteri, responsabili di malattie più o meno gravi (Ebola, influenza stagionale, influenza intestinale, gastroenterite …).
I nostri stivali professionali bianchi sono caratterizzati dall’assenza di cuciture, per limitare i focolai di contaminazione. Essi si rivelano, quindi, perfetti per l’ambito alimentare, dove occorre rispettare delle misure igieniche precise.
Essendo impermeabili, sono adatti agli ambienti umidi o con presenza di acqua.

Prodotti complementari - Scarpe da lavoro per settore agroalimentare


Completate la vostra attrezzatura professionale, nel rispetto delle norme di protezione e igiene in vigore, con degli indumenti monouso e con dei Guanti monouso .

Prevenite i problemi fisici dei vostri dipendenti, adattando il vostro luogo di lavoro con dei prodotti ergonomici adeguati al tipo di attività svolta, come i nostri Tappeti antifatica che, oltreché limitare i rischi di caduta, in virtù delle loro proprietà antiscivolo, stimolano la circolazione sanguigna degli utilizzatori.

Secondo il D.Lgs. 81/2008, spetta al datore di lavoro mettere a disposizione dei propri dipendenti i dispositivi di protezione individuale idonei all’ambiente di lavoro e ai rischi presenti. Per una protezione completa dei vostri dipendenti, ritrovate la nostra gamma completa dedicata all'Antinfortunistica - DPI, tra cui troverete, tra l’altro, Guanti da lavoro e guanti di protezione, Occhiali protettivi, Cuffie antirumore e Tappi per orecchie .
Ricordate ai vostri dipendenti l’obbligo di utilizzare i dispositivi di protezione individuale messi a loro disposizione, con la nostra gamma di Cartelli e pittogrammi di Obbligo di indossare dei DPI .

Per offrirvi un servizio migliore, Seton utilizza dei cookie. Chiudi